Google MyBusiness: cos'è e come puoi sfruttarlo per promuovere la tua attività

Google MyBusiness: cos'è e come puoi sfruttarlo per promuovere la tua attività

Google MyBusiness è uno strumento GRATUITO che lo stesso Google mette a disposizione di tutte le attività, consentendo loro di essere posizionate sulle proprie mappe e, di conseguenza, trovate - più o meno facilmente - dagli utenti.

Questo significa che, anche tu, puoi segnalare a Google in maniera totalmente gratuita dove si trova "fisicamente" la tua attività, aggiungendo tutte le informazioni utili:

  • ai tuoi clienti
  • e alle persone che ancora non ti conoscono ma stanno cercando online i prodotti o i servizi che vendi

per contattarti.

Nelle prossime ti aiuterò a capire il motivo per cui, negli ultimi anni, Google MyBusiness è diventato così importante (anche) per la tua attività e per la promozione dei tuoi prodotti/servizi - a meno che tu non sia Amazon… smile

In particolare, ti mostrerò:

Se sei pronto?

Partiamo!

Per prima cosa, devi sapere che Google MyBusiness è uno strumento che rientra nel mondo della Local SEO.

Con il termine "Local SEO" vengono identificate tutte le azioni necessarie per migliorare il posizionamento della tua attività (e, quindi, della scheda Google MyBusiness) in relazione alle ricerche LOCALI.

 

Cos'è una ricerca LOCALE?

Per ricerca "locale" intendo una ricerca (effettuata su Google) in cui una persona affianca alla parola relativa al prodotto/servizio che sta cercando il nome di una località.

Un esempio semplicissimo per farti capire cos'è una ricerca locale può essere: "ristorante Milano".

Al nome del prodotto/servizio cercato (nell'esempio che ti ho fatto, "ristorante") viene affiancato il nome della località ("Milano").

E fin qui, è tutto piuttosto semplice.

Esistono però altre 2 tipologie di ricerche "locali" sulle quali vorrei portare la tua attenzione, per aiutarti a comprendere a pieno il mondo della "Local SEO".

Ci sono infatti persone che - pur cercando un prodotto/servizio in una località ben precisa - omettono il nome della località per il semplice motivo che si trovano, nel momento in cui effettuano la ricerca, proprio in quella località.

Facendo sempre l'esempio del ristorante, una persona che si trova già a Milano potrebbe cercare su Google solamente la parola "ristorante" - senza aggiungere quindi il nome della località.

Un'altra persona - che sempre si trova nella stessa località - potrebbe invece affiancare al nome del prodotto/servizio le parole "vicino a me".

Non solo...

Nella maggior parte dei casi, le ricerche "locali" vengono effettuate dallo smartphone.

Ed è proprio grazie agli smartphone che, da un certo momento in avanti, le persone hanno modificato le proprie abitudini - ANCHE per quanto riguarda le ricerche su Google.

Puoi vedere tu stesso nell'immagine seguente, come sono aumentate negli ultimi 5 anni le ricerche che contengono le parole "vicino a me":

Google Trends - Vicino a me

Ho nominato lo smartphone anche per un altro motivo: il 30% - 40% di queste ricerche vengono fatte vocalmente.

Questo significa che c'è una percentuale considerevole di persone che effettuano ricerche su Google utilizzando "semplicemente" la propria voce...

Affidandosi al proprio smartphone, o a tutti quei dispositivi che, negli ultimi anni, sono entrati con prepotenza all'interno delle nostre abitazioni (Google Home, Alexa, ecc...) e consentono appunto di fare questo tipo di ricerche su Google.

Ti chiedo di fare particolarmente attenzione a questo passaggio.

Perchè è importante tu comprenda non solo come si è evoluto Google negli ultimi anni MA, in particolare, come si sono evolute coloro che utilizzano Google: le PERSONE.

Solo così potrai comprendere con estrema precisione:

  • COME ragiona Google, oggi, con questo tipo di ricerche
  • COME puoi migliorare immediatamente il posizionamento della tua attività su Google ed essere così trovato con maggior facilità dalle persone che ti stanno cercando - e, in alcuni casi, stanno cercando i tuoi prodotti/servizi ma ancora NON ti conoscono

Tutto quello di cui hai bisogno per accedere al "magico" mondo di Google MyBusiness è... un Account Gmail (che magari possiedi già!)

Grazie ad un Account Gmail potrai infatti verificare (diventandone proprietario) la scheda Google MyBusiness della tua attività,

Sia nel caso in cui Google sia già al corrente della sua esistenza (grazie ai dati da cui attinge) e, quindi, la tua attività sia già presente sulle proprie mappe...

Sia nel caso in cui Google non ne sia ancora a conoscenza, magari perchè hai avviato da poco tempo la tua attività.

In entrambi i casi, il processo di verifica (o di segnalazione) dell'attività è semplicissimo e totalmente GRATUITO.

Puoi farlo, accedendo alla piattaforma Google MyBusiness tramite questo link:

La verifica avviene tramite un codice presente all'interno di una cartolina che Google stesso spedisce all'indirizzo "fisico" della tua attività.

Di conseguenza, presta molta attenzione ai dati di contatto e all'indirizzo della sede che indichi durante la procedura guidata.

La cartolina contenete il codice di verifica di Google MyBusiness arriva normalmente nel giro di 2, 3 settimane al massimo.

Una volta completata l'operazione  di verifica (inserendo il codice presente sulla cartolina all'interno della piattaforma) sarai ufficialmente il proprietario della tua attività - anche per Google! smile

Prima di elencarti tutto ciò che puoi fare - dal momento in cui ne diventi proprietario - per migliorare il posizionamento della scheda Google MyBusiness della tua attività, è doveroso mostrarti in che modo Google posiziona queste schede all'interno delle proprie mappe.

E attenzione!

Quando viene effettuata una ricerca "locale", Google mostra SOLAMENTE 3 schede Google MyBusiness (mostrandone la posizione sulla mappa e le informazioni di contatto).

Hai capito bene...

SOLO 3 schede (per trovare anche tutte le altre sarà necessario addentrarsi nella mappa).

E allora ti chiedo...

Riesci a comprendere quanto può essere importante e determinante, per la tua attività, essere presente tra questi 3 risultati?

 

I 3 fattori (+1) che influiscono sul posizionamento delle schede Google MyBusiness

1) Rilevanza / Pertinenza

Google mostra SOLO le schede che corrispondono con ciò che le persone stanno effettivamente cercando.

Tornando all'esempio del ristorante…

Se una persona, che si trova in una determinata località, cerca una pizzeria (e il tuo ristorante NON serve la pizza) è plausibile che - nonostante anche tu serva del cibo - Google NON mostri la scheda della tua attività.

Al tempo stesso, anche se tu servi pizze MA non l'hai indicato all'interno della scheda (e, di conseguenza, Google non lo sa), anche in questo caso è probabile che la scheda della tua attività NON venga mostrata.

E' per questo motivo che dovrai prestare particolare attenzione alle informazioni che darai in pasto a Google - all'interno della piattaforma Google MyBusiness.

E' qui, infatti, che indicherai a Google anche la "categoria" (principale, più quelle secondarie) della tua attività, la descrizione e tutti i servizi/prodotti che offri...

E aiuterai Google a mostrare la tua attività alle persone che ti stanno cercando.

Non dimenticare mai che l'obiettivo di Google è quello di fornire SOLO i risultati migliori (ed è per questo motivo che è il motore di ricerca più utilizzato in Italia ed in gran parte del mondo...)

2) Distanza

Google mostra le attività più vicine al punto in cui si trovano le persone.

Se il tuo ristorante si trova dall'altra parte della città rispetto al punto in cui si trova la persona che sta effettuando la ricerca, è probabile che Google NON mostri la scheda della tua attività.

A meno che tu non sia estremamente FAMOSO (ti chiarirò questo concetto tra poco).

3) Prominenza / Importanza

Google mostra per prime (compatibilmente a rilevanza e distanza) le attività più "conosciute e forti" rispetto alle altre.

Questo è un concetto cruciale e ci tengo tu lo comprenda a pieno.

Google identifica l'importanza ANCHE in base a tutte le informazioni che trova nel Web, come link e/o articoli presenti su altri siti "autorevoli" (testate giornalistiche, siti web di settore, ecc…)

Non solo...

Nella sue Linee Guida, Google afferma che le recensioni e le valutazioni positive influiscono sul posizionamento locale di un'attività: più recensioni positive - e vere! - si ottengono, migliore sarà il posizionamento.

Questo significa che:

  • se nessuno, sul web, parla (bene) della tua attività...
  • se hai poche recensioni - o quelle che hai non sono abbastanza soddisfacenti...

Google DIFFICILMENTE mostrerà la scheda della tua attività.

4) Posizionamento del sito web sulle ricerche organiche

Per chiarirti questo punto, cito direttamente la frase contenuta all'interno delle Linee Guida di Google:

"[...] Anche la posizione nei risultati sul web costituisce un fattore determinante, pertanto le best practice SEO si applicano anche all'ottimizzazione della ricerca locale."

Questo significa che…

Migliore è il posizionamento del tuo sito web sui motori di ricerca, migliore sarà il posizionamento della tua scheda Google MyBusiness.

 

Ora che hai capito ESATTAMENTE come ragiona Google con le ricerche "locali", posso mostrarti come puoi ottimizzare la scheda Google MyBusiness della tua attività - al fine di migliorarne il posizionamento sui motori di ricerca.

Prima però lascia che ti mostri il REALE motivo per cui, negli ultimi anni, Google MyBusiness è diventato così importante (anche) per la tua attività...

 

Il VERO motivo per cui Google MyBusiness è diventato sempre più importante per la tua attività

Il motivo per cui Google MyBusiness è diventato così importante per la tua attività è davvero semplice.

Google, negli ultimi anni, ha dato sempre maggiore spazio alle attività presenti - e verificate - sulle proprie mappe.

In particolare, su mobile (nelle ricerche "locali" effettuate da mobile), le schede Google MyBusiness vengono visualizzate PRIMA di qualsiasi sito web.

Come puoi vedere tu stesso nella prossima immagine, potresti anche non avere un sito web ed essere ugualmente trovato dalle persone che stanno cercando i tuoi prodotti/servizi.

Perchè Google MyBusiness è diventato sempre più importante per la tua attività

Non solo...

Eseguendo una ricerca "locale" dallo smartphone, la prima scheda Google MyBusiness è l'unica ben visibile SENZA dover scorrere il display.

Lascio al tuo intuito capire quale sia la probabilità di ricevere un maggior numero di chiamate, indicazioni o click verso il sito web (rispetto agli altri) SE, per le ricerche riconducibili alla tua attività, la tua scheda Google MyBusiness occupasse la prima posizione... smile

 

I 6 contenuti INDISPENSABILI da aggiungere alla scheda Google MyBusiness per migliorarne il posizionamento su Google

1) N.A.P. (Name, Address and Phone)

Presta particolare attenzione nel momento in cui inserisci queste 3 informazioni essenziali:

  • Nome dell’attività
  • Indirizzo
  • Numero di telefono

... e assicurati di fornire queste informazioni, nella stessa maniera, anche all'interno di tutti gli altri canali in cui sei presente (Sito web, Pagina Facebook, ecc…).

Così facendo aiuti Google a capire ESATTAMENTE come si chiama la tua attività, qual è l’indirizzo dove possono raggiungerti le persone e il numero di telefono al quale possono chiamarti.

2) Categoria e descrizione dell’attività

Compilando correttamente queste 2 informazioni aiuterai Google a mostrare la tua attività alle persone che cercano i servizi/prodotti che offri, nella località in cui ti trovi.

Uno degli errori più frequenti è proprio quello di lasciarle in bianco.

Credimi, NON è proprio una buona idea! smile

3) Orari in cui sei aperto (o comunque disponibile, se sei un libero professionista e non hai una vera e propria “sede”)

Sembra paradossale, ma la gestione di queste informazioni è spesso, inspiegabilmente, trascurata.

Al contrario, è estremamente importante mantenere queste informazioni SEMPRE aggiornate - in particolare durante le festività o nei periodi in cui i tuoi orari possono variare per esigenze o motivi personali.

Più di una volta, mi è capitato di NON chiamare un'attività pensando fosse chiusa (guardando gli orari indicati nella scheda Google MyBusiness) e scoprendo successivamente fosse aperta...

O, al contrario, recarmi in un attività convinto fosse aperta e scoprendo invece fosse chiusa - solamente DOPO esser giunto sul posto!

Se è capitato anche a te di ritrovarti in una delle 2 situazioni che ho appena descritto...

Sai benissimo qual è il fastidio che ho provato.

E...

Se vuoi evitare gli stessi SPIACEVOLI inconvenienti ai tuoi clienti (o ai tuoi potenziali clienti), ti consiglio vivamente di monitorare spesso queste informazioni e, soprattutto, mantenerle SEMPRE aggiornate.

4) Recensioni

Se sei stato attento, ti ho già parlato del motivo per cui siano straordinariamente importanti le recensioni - sia per Google che per le persone che ancora non ti conoscono e stanno pensando se rivolgersi a te, oppure no.

Se ti stai chiedendo se ci sia un numero minimo (o massimo) per le recensioni della scheda Google MyBusiness della tua attività...

L'immagine che segue dovrebbe risponderti in maniera esaustiva al mio posto! wink

Recensioni Google Pizzeria Da Michele Napoli

5) Foto (BELLE!)

Google ti consente di aggiungere alla scheda Google MyBusiness della tua attività, in un’apposita sezione, qualsiasi tipologia di foto:

  • Logo
  • Foto degli interni
  • Foto degli esterni
  • Foto TUE e dei tuoi collaboratori
  • Foto dei tuoi prodotti/servizi…

O comunque tutte le foto che ritieni possano essere utili ai tuoi potenziali clienti per decidere se affidarsi a te, piuttosto che ad un altro tra tuoi concorrenti.

Mi raccomando, la qualità delle foto DEVE necessariamente essere eccellente.

Le persone si sono abituate (ormai) ad una qualità delle immagini alta...

E tu, non vorrai essere da meno?! smile

Anche i tuoi clienti possono aggiungere foto alla tua scheda Google MyBusiness.

Anzi, indipendentemente dalla tipologia dell'attività che gestisci, ti consiglio di invitarli a farlo.

Nonostante queste foto possano anche NON essere (giustamente) della stessa qualità rispetto a quelle caricate da te...

Queste foto sono VERE.

 

Sono le foto delle persone che hanno REALMENTE visitato la tua attività e hanno scelto di condividere (o se stato bravo tu a spingerle a farlo...) la loro esperienza con altre persone.

Storci pure il naso quando vuoi...

MA non potrai MAI produrre un contenuto migliore rispetto a questosmile

6) Tour Virtuale

Un tour virtuale è un insieme di fotografie che consentono alle persone - grazie alla piattaforma messa a disposizione da Google - di muoversi all'interno della tua struttura, proprio come se fossero lì in quel momento.

Un tour virtuale può essere realizzato SOLO da un fotografo certificato Google.

Per aiutarti a capire cos'è un tour virtuale, te ne voglio mostrare uno tra quelli realizzati per i miei clienti:

 

Ma perchè può essere così importante aggiungere foto (BELLE!) e, in particolare, un tour virtuale alla scheda Google MyBusiness della tua attività?

La risposta a questa domanda la rilascia sempre lo stesso Google, all'interno delle sue Linee Guida:

"[...] I tour virtuali RADDOPPIANO l’interesse delle persone verso le schede Google MyBusiness delle attività commerciali."

Non solo...

Le schede Google MyBusiness "ad alto impatto multimediale" hanno:

  • Il 94% di possibilità in più di essere considerate ATTENDIBILI
  • Il 29% in possibilità in più di influenzare i clienti nell'acquisto dei prodotti/servizi offerti
  • senza alcun dubbio, maggiori probabilità di essere scelte rispetto alle altre attività

E, come se non bastasse...

  • il 41% delle ricerche "locali" porta ad una visita in loco

Queste sono le statistiche di Google.

Permettimi di aggiungere una MIA considerazione.

Grazie alle (tue) foto e, in particolare, ad un Tour Virtuale realizzato all'interno della tua attività hai la possibilità UNICA di dimostrare alle persone - e in particolare a quelle che ancora non ti conoscono - che NON HAI NULLA DA NASCONDERE.

E, se uno tra gli ostacoli più grossi da superare verso chi non ti conosce è la DIFFIDENZA...

Puoi immaginare tu stesso come poter sfruttare (a tuo favore) questa tipologia di contenuti... smile

Siamo quasi giunti alla fine di questo articolo.

Prima di lasciarti, però, voglio parlarti dell’ultima straordinaria funzionalità che Google mette a tua disposizione, sempre gratuitamente, ogni mese.

 

Le statistiche di Google MyBusiness

Proprio così, ogni mese Google ti invia una mail contenente il rendimento della tua scheda Google MyBusiness (trovi i dati più approfonditi all'interno della piattaforma nella sezione "Statistiche").

Mensilmente, quindi, lo stesso Google ti ricorda quanto è stato importante - per la tua attività - essere presente su Google MyBusiness.

Prendendoti del tempo e guardando questi dati - attività che in pochi riescono a fare davvero, purtroppo! - potrai scoprire, ad esempio:

  • quante persone hanno visualizzato la tua attività su Google, in seguito ad una ricerca diretta (cercavano proprio te) o perché hanno trovato la tua scheda tra quelle delle attività "simili" alla tua
  • quante persone hanno visitato il tuo sito web (se ne hai uno...)
  • quante persone hanno chiamato il numero di telefono indicato o chiesto indicazioni stradali per raggiungere la tua attività

MA...

Fino a quel momento...

Fino a quando non riuscirai a dedicarti un minimo di tempo per guardare queste informazioni...

Credimi, non riuscirai MAI a renderti effettivamente conto di tutto ciò che avviene online nel tuo settore, nella tua località, e di quante persone (che ancora non ti conoscono) ti stiano REALMENTE cercando!

Vuoi migliorare l'efficacia del TUO marketing?

Prenota una telefonata gratuita di 30 minuti

Potrebbero interessarti?

Privacy, cookie e Google Analytics: tutto quello che devi sapere nel 2022

Privacy, cookie e Google Analytics: tutto quello che devi sapere nel 2022

Privacy, cookie e Google Analytics: tutto quello che devi sapere per rendere il tuo sito web "a norma" nel 2022.

Scopri di più...

Tour Virtuale: una vera e propria marcia in più per la scheda Google MyBusiness

Tour Virtuale: una vera e propria marcia in più per la scheda Google MyBusiness

Cos'è un Tour Virtuale e quali sono i benefici (quasi) immediati che può portare alla scheda Google MyBusiness della tua attività?

Scopri di più...

Sito web gratis con Google MyBusiness: un valido strumento (solo) per chi inizia

Sito web gratis con Google MyBusiness: un valido strumento (solo) per chi inizia

Tra i vari strumenti che hai a disposizione, oggi, per creare un sito web in maniera completamente gratuita, ce n'è uno ancora semi-sconosciuto ma che può essere un VALIDO punto di partenza per chi inizia.

Scopri di più...