+39.340.2358963  -  info@gianlucakovarich.it 

  • Home
  • Blog
  • Perchè un sito e-commerce non vende?

Perchè un sito e-commerce non vende?

Perchè un sito e-commerce non vende?

In questo articolo voglio provare a spiegarvi perchè ci si possa ritrovare nella situazione in cui un sito e-commerce venda poco o niente.

Mi è già capitato più di una volta di avere a che fare con imprenditori che, dopo aver investito cifre anche considerevoli per la creazione di un sito e-commerce, si siano poi ritrovati, a distanza di mesi o addirittura anni, con un numero di articoli (prodotti) venduti molto basso o addirittura nullo.

A dire la verità non è per niente semplice rispondere alla domanda "Perchè il mio sito e-commerce non vende?", ed ogni situazione andrebbe analizzata singolarmente, ma spesso i principali motivi per cui un sito e-commerce non riesca a vendere prodotti possono essere questi:

il sito web ha pochi visitatori

Spesso infatti si è erroneamente deciso di investire la quasi totalità del capitale nella realizzazione del sito e-commerce senza pensare, invece, alla sua promozione; nella maggior parte di questi casi poi (altro grande errore) non si ha avuto l'accortezza di collegare il sito web ad un sistema di analisi come può essere Google Analytics, con la conseguenza di non aver nanche la minima idea del numero di persone giunte (e in che modo) sul sito e, soprattutto, delle azioni compiute all'interno di esso (pagine visitate, ecc)

il potenziale acquirente non è incentivato ad acquistare

Un altro motivo per cui un sito e-commerce non riesca a vendere può essere proprio quello per cui i visitatori non siano incentivati ad acquistare sul sito per la mancanza, ad esempio, della possibilità di azzerare le spese di spedizione nel caso in cui il totale dell'importo raggiunga una certa cifra (opzione prevista ormai su tutti i principali siti di vendita on-line) oppure per la mancanza di recensioni (vere) da parte di altri utenti che abbiano acquistato in precedenza lo stesso prodotto o un prodotto simile, ecc

il potenziale acquirente non è sicuro nel procedere con l'acquisto

Anche se ormai tutte le fasi dell'acquisto on-line avvengono in totale sicurezza, un visitatore potrebbe non sentirsi sicuro di acquistare su un sito e-commerce per la mancanza di un informativa dettagliata su come avviene il processo di acquisto o, altra cosa fondamentale, sull'assistenza post-vendita e quindi, ad esempio, su come potrebbe comportarsi in caso di una resa del prodotto, ecc

il prezzo dei prodotti non è competitivo

Un motivo per cui un sito e-commerce non riesca a vendere può essere indubbiamente legato al prezzo dei prodotti; è possibile infatti che prodotti simili siano già presenti (e venduti) su altri siti e-commerce più famosi sui quali le persone sono già abituate ad acquistare in completa tranquillità ad un prezzo pari o più basso (in questo caso una soluzione potrebbe essere quella di incentivare gli utenti ad acquistare sul sito adottando alcune delle tecniche descritte nel punto 2)

i prodotti proposti non piacciono o non sono vendibili on-line

Un ultimo, ma non scontato, motivo per cui non si sia riusciti a realizzare un sito e-commerce di successo può essere legato al prodotto, che potrebbe semplicemente non piacere o non essere ancora "pronto" per essere venduto on-line

 

Il consiglio che cerco di dare sempre, prima di investire cifre importanti per la realizzazione di un sito e-commerce, è quello di capire innanziatutto se i prodotti potranno avere una reale richiesta e, di conseguenza, essere venduti attraverso il vostro sito internet (che potrà diventare un e-commerce anche in un secondo momento), ma prima ancora, e sarà l'attività fondamentale, di destinare la maggior parte dell'investimento nel posizionamento del sito web sui motori di ricerca (torna al punto 1 di questo articolo): senza questo sarà veramente difficile poter pensare di arrivare a vendere un prodotto, oggi, qualsiasi esso sia, sul web.

 

Hai trovato interessante questo articolo?

Se sì, consiglialo alle persone che conosci, per me è importante e ti ringrazio in anticipo!

  • Mario

    "Ho apprezzato la grande disponibilità ed anche l'umiltà, mi è capitato di lavorare con persone che si credevano d'essere "dio in terra"..."
  • Monica

    "La semplicità e la determinazione nell’approccio, rassicurandomi sull'esito, che è stato all’altezza delle mie aspettative [...] Ottimo, considerando che di improvvisati, imcompetenti e presuntuosi è pieno."
  • Alessia

    "L'incontro è stato molto piacevole e interessante, per la modalità di scambio, molto limpido, libero, ma soprattutto ha aperto la mia mente a milioni di piccolezze su come "giocare le carte" nel modo migliore nella mia realtà."
  • Mario
  • Monica
  • Alessia